Filosofia delle Felicità

…Questa sera tra sorrisi e tuffi nelle anime, io e i miei due amici discutavamo di cose serie e profonde scherzando e mangiando: in una città con la temperatura pari allo zero, e i nostri cuori mezzi ibernati da affetti che li hanno gelati, ci scaldavamo l’un l’altro. Solo mio figlio, con occhi limpidi che solo un bambino può avere, si è preso il meglio del freddo e del caldo, e sorrideva ed interagiva anch’egli di una gioia rara…forse perchè vedeva nei miei, di occhi, una luce che raramente ha scorto. 
E mentre discutavamo sulle vere e false persone della nostra vita, mentre discutavamo su cosa combinare insieme, quasi come se stessimo ancora decidendo cosa fare da grandi, ci son capitati temi come l’amore e la felicità. 
Vi risparmio le nostre considerazioni sull’amore. Sulla felicità, invece, una cosa mi ha fatto pensare parecchio, mentre dall’auto tornavo a casa, mio figlio nascosto nella copertina di pile.
Io, mendicante affettiva  patentata, ho avanzato l’ipotesi che i nullatenenti, i senzatetto, fossero in fondo più felici, perchè ricevendo solamente, disinteressatamente da chi dona, e non temendo di perdere niente,erano i più ricchi. 
Giuseppe invece ha detto che forse si è più felici nello scambio, quando ricevi e riesci a donare allo stesso modo.
Oh, io lo so che ha ragione. Ma avendo donato tutta la vita – e maggiormente nei recenti anni- più di quanto avevo, ora mi trovo ancora in disequilibrio e riesco forse ancora a vedere lontano lo scambio, dacchè necessito ancora troppo di mendicare per riattivare il principio dei vasi comunicanti…
…Fatto sta che stasera , respirando una bellissima e freddissima notte di fine 2011, di un anno che non ha dato niente ma ha fatto pensare molto ed ha insegnato tanto nelle difficoltà, nella solitudine e nella mancanza, nel silenzio della collina mi sono fermata un attimo sotto il cielo stellato…mi sono chiesta come stavo, che nome dare al cielo dentro di me.
E mi sono detta che felicità è sicuramente anche questo, questo momento infinito in cui non potevi chiedere di meglio che stare in mezzo a chi ti ama esattamente per quello che sei, nella tua povertà, e che tu ami esattamente per quello che sono, nella ricchezza che la loro presenza ha apportato alla tua vita…gratuitamente.
Meditazioni pre-2012…

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci
Published in: on 29 dicembre 2011 at 1:25 AM  Lascia un commento  

The URI to TrackBack this entry is: https://esperia75.wordpress.com/2011/12/29/filosofia-delle-felicita/trackback/

RSS feed for comments on this post.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: