Cose strane

…Una signora sugli ottanta anni stamattina in treno mi ha trovato il posto in un vagone pieno da far mancare l’aria, visto che ero serrata in mezzo a due porte con mio figlio in braccio e 50 persone in 5 metri quadri, dopodiché ha parlato per mezzora della bellezza di mio figlio e dei suoi occhi verdi(?! non li ha verdi ma quando il tempo è grigio il suo castano, geneticamente ereditato, mette in risalto le sfumature verdi…lode all’acume)…ed ad un certo punto ha sparato <<lo sapete, vero, che deve arrivare la compagnia?>>
Io basita.
Fà che avevo davanti l’arcangelo Gabriele sotto mentite spoglie e non me ne sono accorta?
<<Signora, scusate, nel senso che mi augurate un altro figlio? Atttualmente mi serve prima “la materia prima” però…>>
E la signora sorride, si alza dopo dieci minuti di viaggio(e prima mi aveva fatto capire che avrebbe fatto tutto il viaggio con me) e mi dice: <<Oh, quella non è un problema. Arriverà la compagnia per questo bambino bellissimo, vedrai…>>
…Mentre mio figlio tutto sudato mi dormiva in braccio, sono rimasta a pensare quello strano essere umano da dove mai fosse uscito. Il tutto mi ha lasciato, debbo dire, un pò inquietata…non per il secondo figlio, ma per gli strani accadimenti… °_°

My son, my masterpiece.

Annunci
Published in: on 23 luglio 2012 at 10:07 PM  Lascia un commento  

The URI to TrackBack this entry is: https://esperia75.wordpress.com/2012/07/23/cose-strane/trackback/

RSS feed for comments on this post.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: