E cresci

Quando si smette di crescere
si incomincia a morire.
(William Burroughs)

. . . Cresci anche quando decidi di resistere al copione di stereotipie malsane che hanno contraddistinto la tua vita. E, ora che sei madre, lo fai presente al genitore che ti vede sempre e solo come la figlia sgangherata.
Mò basta, però.
Scusami, sono madre, nello specifico la madre di mio figlio, se non te ne sei accorto.
I consigli sono una cosa, la manipolazione un’altra.
Il fatto che sia figlia è un’altra cosa.
Non ci finisco più in questa comunicazione e relazione paradossale, in cui “non sei capace perché non fai come dico io ma tanto anche se fai come dico io resti un’incapace”.
No grazie.
E che soddisfazione quando, facendo come non è mai stato fatto, come non si voleva tu facessi, come non sembrava potesse esserci il successo,  si realizza che la tua decisione, la tua scelta, è stata la più funzionale, quindi la più vincente con tuo figlio.

Grande soddisfazione.
E cresci un pò di più.

Annunci

The URI to TrackBack this entry is: https://esperia75.wordpress.com/2014/04/16/e-cresci/trackback/

RSS feed for comments on this post.

One CommentLascia un commento

  1. Bel post, mi piace 🙂


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: