Culla per la vita

Se non puoi tenere il tuo bambino, un’alternativa c’è!
Presso l’Azienda Ospedaliera Universitaria Federico II è disponibile la “culla per la vita”. All’ingresso di via De Amicis, la culla termica è collegata ad una telecamera 24 ore su 24 e ad una eventuale apertura, scatta automaticamente l’allarme in Terapia Intensiva Neonatale (TIN), dove è presente un monitor collegato con la telecamera che inquadra la culla. A quel punto, parte l’ambulanza con il neonatologo e la vigilatrice che prendono il bambino e lo portano in TIN. Inoltre, va ricordato che la legge, in particolare il DPR 396/2000, art.30 comma 2, consente alla madre di non riconoscere il bambino e di lasciarlo nell’Ospedale dove è nato, affinché sia assicurata l’assistenza e anche la sua tutela giuridica. Il nome della madre rimane per sempre segreto e nell’atto di nascita del bambino viene scritto “nato da donna che non consente di essere nominata”.
Lo Speciale di Ida Padolecchia Martucci, Referente per la comunicazione esterna dipartimentale del DAI di Pediatria dell’AOU Federico II, su Area Comunicazione:

Culla per la vita

La culla per la vita non è solo a Napoli.
Puoi chiamare in modo anonimo e gratuito e sapere quella più vicina a te:

image

The URI to TrackBack this entry is: https://esperia75.wordpress.com/2015/12/29/culla-per-la-vita/trackback/

RSS feed for comments on this post.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: